Tags archives: talea

  • La grande famiglia della Salvia

  • Quando sentiamo la parola “salvia” subito pensiamo alla Salvia Officinalis, l'aromatica a foglie grigie presente in tutti gli orti e utilizzata in cucina. Forse non tutti sanno che la parola salvia deriva dal latino “salvere” ovvero “guarire”, proprio grazie alle virtù curative attribuitele dai Romani e che la famiglia[...]
  • La moltiplicazione della pervinca

  • La Vinca, conosciuta da tutti come Pervinca è una pianta facile da coltivare, con crescita veloce, che può essere utilizzata per bordure o come tappezzante. Partendo da un esemplare anche giovane, nel periodo primaverile si può moltiplicare la pianta attraverso la talea. Il nome deriva dal latino vincire=legare, propr[...]
  • Talea di Aucuba

  • L'Aucuba è una pianta molto diffusa nei vasi e giardini italiani perchè ha bellissime foglie verde brillante screziate di vari colori e bacche colorate. È un arbusto sempreverde che conta molti ibridi, il più diffuso è la Aucuba Japonica, Viene utilizzato a scopo ornamentale e decorativo, visto che non è commestibile. [...]
  • Come riprodurre la menta

  • Alcune specie erbacee e arbustive come la menta e il rosmarino, producono radici semplicemente collocando i rametti in un bicchiere d'acqua. Vi diranno che l'acqua deve essere filtrata o piovana: in realtà l'importante è che sia pulita e assolutamente non fredda. Il contenitore con i rametti (di lunghezza 10-15 cm) va [...]
  • Le rose nel cemento

  • "Signorina, in questo periodo le talee di rosa attaccano anche se le mette sul cemento!". E' questa la risposta di un addetto di un garden center alla mia domanda: "Riesco a fare una talea con questo ormone radicante?". Allora, piena di entusiasmo, ci ho provato. Per i neofiti, la talea è un metodo di riproduzione v[...]
  • The Butterfly Bush: la Buddleja

  • La Buddleja è un arbusto importato dalla Cina nel 1893 e ad oggi risulta essere una pianta quasi invasiva perchè, grazie alla sua capacità di adattarsi a tutti i terreni e climi, la sua coltivazione sfugge ormai letteralmente al controllo. Città come Milano ne sono diventate piene, soprattutto nelle zone abbandonate, v[...]