Chi sono

Quello che so sul verde l’ho imparato sul campo; quando dovevo scegliere cosa studiare, la terra non era abbastanza nobile come tema. Il giardinaggio è sudore, fatica, impegno, graffi alle braccia e unghie sporche di terra. Grandi sconfitte e memorabili vittorie. È forse l’unica via per imparare a essere paziente, mentre resti a guardare impotente che la natura e il tempo facciano il loro corso.

Ho sempre saputo che nella vita avrei toccato le piante: la passione dei miei nonni per la terra è rimasta sopita per anni, poi è esplosa. Ho fatto tanta strada semplicemente per tornare al punto di partenza.

Credo che non esistano pollici neri. I pollici sono rosa e, se lo si desidera, diventano verdi. Questo blog è dedicato a tutte le persone che strabuzzano gli occhi quando sentono la parola “giardinaggio”, quasi fosse magia nera.