Design

Geranio + fragola: il vaso estivo per tutte le tasche

July 19, 2013
P10170534

Creare composizioni sul terrazzo non significa solo mescolare tonalità e trovare gli abbinamenti di colori più scenografici. Possiamo giocare con le forme delle foglie, mantenendo lo stesso colore d’insieme e unendo specie dall’utilizzo diverso.
Provate a unire il geranio e la fragola: come base va benissimo un vaso in plastica o in terracotta dal colore neutro: il verde delle foglie e il rosso di fiori e frutti si sposano bene col colore terracotta, dando un’immagine rustica che fa molto estate.
Geranio e fragola si accontentano di irrigazioni moderate e regolari: secondo la mia esperienza non sono piante pretenziose, basta non dimenticarsi di annaffiarle completamente! Non basta vaporizzare con un irroratore, un po’ d’acqua ogni giorno garantirà la massima resa.
Per quanto riguarda l’esposizione, mentre questo tipo di geranio si adatta bene al sole pieno, la fragola non disegna posizioni ombreggiate. Si tratta, comunque, di due specie molto facili da coltivare, quindi si adattano a qualsiasi posizione. Ovviamente non lasciatele all’ombra.
Considerate sempre la crescita delle piante: in un vado di diametro di 35 cm posizionate non più di quattro piantine, due per ogni tipo. Quello che sembrerà un vaso “anonimo” all’inizio, dopo sole due settimane apparirà come una cupola verde con portamento leggermente ricadente, con punti rossi (i gerani e le fragole) e bianchi (i fiori della fragola).
Per il geranio ho optato per l’ibrido Top champion Red di Proven Winners, che riunisce le migliori caratteristiche delle due specie del geranio pendente (Pelargonium peltatum) e del geranio eretto (Pelargonium zonale). Il punto di forza di questa varietà è la resistenza al calore e alla siccità, oltre alla resistenza agli edemi.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply