Design

L’esperienza “orto”: la struttura

July 16, 2013
Verdure a primavera

Negli ultimi anni, la coltivazione in casa di frutta e verdura a km 0 ha subito una spinta propulsiva e, quindi, un’impennata, al punto che tanti produttori stanno immettendo sul mercato vere e proprie strutture ideate per i neofiti dell’ortocoltura, spesso provvisti di poco spazio ma di tanto entusiasmo.

Il vantaggio innegabile di queste strutture è che, a fronte di un prezzo più o meno contenuto, si risolvono varie problematiche in una volta sola. Una struttura unica, infatti, permette di acquistare il prodotto finito una volta per tutte e successivamente riempirlo con le piante giuste.

Chi approccia all’orto per la prima volta, probabilmente non ha idea delle dimensioni che le piccole piantine acquistate raggiungeranno nei mesi successivi. Si tende spesso ad acquistare troppo, mettendo a dimora troppo vicino e rischiando di soffocare le nostre specie. Errore in cui sono incappata anche io. Un altro aspetto da non sottovalutare è la comodità di comprare una sola struttura, invece di tanti vasi di varie dimensioni, che tradotto in forza lavoro significa tante braccia e tanto esercizio fisico. Non dimenticate che oltre al vaso, ci saranno i sottovasi, il terriccio, i tutori e ovviamente le piantine. Questo lavoro stanca solo a leggerlo!
In ultima analisi, molte delle strutture in commercio sono dotate anche di ruote e, quindi, sono mobili. Questo ci permette di capire il posizionamento rispetto al sole e, di conseguenza, di spostare la nostra struttura, senza sforzi sovraumani.

Acquisto:

Orto di Bama
L’Orto di Bama che vedete nelle foto è un esempio di struttura confezionata, una novità degli ultimi anni. Il kit è composto da tre fioriere con sottovaso a riserva d’acqua, montate su una struttura con rotelle a tre livelli. I tre livelli garantiscono una migliore esposizione al sole. Ulteriori accorgimenti sono i fori all’interno di ogni vaso per posizionare i tutori per i pomodori e le viti e il vano porta attrezzi, collocato nel retro della struttura. Tutto il kit costa intorno ai 70-75 euro. Io l’ho acquistato su internet, ma è reperibile facilmente nei negozi di grandi dimensioni.

Verdure a primavera

Orto di Bama

Orto di Bama

Il porta attrezzi sul retro

Il porta attrezzi sul retro

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply