Obiettivo Garden: un punto vendita di fiducia

Situato alle porte di Milano Sud, in via Ripamonti, Obiettivo Garden è un punto vendita ben fornito che oltre a disporre di una zona esterna in cui le piante sono a perdita d’occhio, presenta anche un reparto interno ben strutturato e in continua evoluzione. Visitato a fine inverno, Obiettivo Garden non aveva già esposte tutte le specie primaverili: a mio avviso si tratta di un punto a favore. Molti garden al primo raggio di sole espongono piante che probabilmente non arriveranno all’estate, proprio perché le condizioni climatiche non sono ancora quelle ottimali, lontano dalla cura e dall’esperienza del punto vendita. Le piante non vanno acquistate per forza: una bella fioritura invoglia sicuramente all’acquisto, ma poi convince il consumatore che è colpa sua se non è stato in grado di far sopravvivere la pianta primaverile con temperature invernali, allontanandolo inevitabilmente da tutto il giardinaggio.

Acquisti:

Boxus

Il sogno del giardiniere inesperto è acquistare un Boxus e improvvisarsi Edward Mani di Forbice per creare delle bellissime figure di Ars Tropiaria. In realtà questa specie cresce davvero lentamente, quindi se volete prendere la forbice e fare opere artistiche, vi consiglio di comprare piante già grandi, che però sono molto costose. Altrimenti restate in attesa e nel giro di qualche anno potrete dare una sforbiciata liberatoria!

Decisamente longevo, il Bosso sopporta bene il freddo e non è una pianta pretenziosa. Le foglie fittissime lo rendono una pianta adatta a creare siepi, ma fa la sua scena anche da solo, soprattutto nella versione piccola.

Skimmia

La Skimmia è una pianta acidofila un po’ anomala, perché si adatta bene anche a terreni calcarei (non la varietà Japonica). Spesso usata per bordure o siepi, la più conosciuta è la varietà Japonica che ho acquistato io a 4,90 euro cad. Se vivete in città, potete acquistarla tranquillamente, perché è resistente all’inquinamento atmosferico. È una pianta sempreverde che in primavera produce dei piccoli fiori bianchi. Il bello di questa pianta è che, passata la fioritura e sul finire dell’estate, getta i nuovi boccioli color cremisi che andranno a fiorire l’anno successivo. Si tratta, quindi, di una specie che ha quasi sempre del colore addosso, oltre al verde. Per aiutarla, è necessario somministrare del concime per acidofile, disponibile in tutti i vivai. Provvedete anche a utilizzare del terriccio idoneo al momento della messa a dimora.

Acquisti

Acquisti

La libreria

La libreria

La serra calda

La serra calda

Obiettivo Garden

Obiettivo Garden

Lascia un commento